Piano di lavoro 2016 - 17

La proposta di meditazione circa il tema dell’alleanza, a cura di P. Jean Louis Ska, ci aiuterà a considerare quanto questo tema, sia nell’AT che nel NT, ci può aprire ad un sistema di rapporti nuovi tra persone, popoli e con Dio. Infatti la storia del rapporto tra Dio e il suo popolo continua ancora oggi resa attuale dalla nuova alleanza istaurata da Gesù Cristo.
Sostenuta da questa visione l’inchiesta propone due schede che ci aiuteranno ariflettere sulla qualità della nostra vita e domandarci se essa siaveramente “una vita di qualità” basata non tanto sul benessere, quanto sullo “starbene” con se stessi, con l’ambiente, con gli altri (cfr. cap. IV Laudato sii – per un’ecologia integrale).
Una terza scheda sarà dedicata al tema delle Migrazioni quale segno dei tempi e fenomeno epocale da cui non si torna indietro. Questo tema sarà svolto insieme agli altri Movimenti europei del MIAMSI per avere una presenza sempre più incisiva nelle rappresentanze internazionali, all’ECOSOC a Ginevra e al Consiglio Europeo a Strasburgo.


Siamo convinti di camminare sempre più speditamente, anche se con molti problemi, verso città multiculturali, multireligiose e multietniche e che tutto ciò debba essere considerato un’opportunità piuttosto che un problema. Per questo il titolo mette ben in evidenza il tema di fondo di tutto il percorso che è la riscoperta dell’alleanza e la ricerca di alleanze possibili oltre le paure.
Siamo coscienti che il fenomeno paura è dilagante ma non vogliamo dare a questo stato d’animo un peso eccessivo, quanto piuttosto insistere su un progetto positivo e di speranza.